Castelmezzano
Castelmezzano


Castelmezzano

Castelmezzano è uno splendido borgo arroccato sulle Dolomiti Lucane, nel cuore della Basilicata, uno dei 196 comuni italiani scelti dal Club
"I borghi più belli d'Italia".
La fondazione del paese risalirebbe al VI - V secolo a.C. ad opera di coloni greci rifugiatisi nell'entroterra, probabilmente per sfuggire alla malaria che imperversava lungo le coste.
Nel X secolo le scorribande saracene costrinsero la popolazione a cercare rifugio in un luogo difficilmente accessibile e quindi più facilmente difendibile.
Il luogo dove fondare la nuova Castelmezzano sarebbe stato individuato, secondo una leggenda, dal pastore Paolino tra le guglie rocciose delle Dolomiti Lucane, dove era facile respingere i nemici facendo rotolare in basso dei grossi massi.
All'occupazione longobarda, tra l'XI ed il XIII secolo seguì quella normanna: proprio il castello costruito dai Normanni e ancora oggi visibile sarebbe all'origine del nome del paese, derivato da Castrum Medianum ovvero “castello di mezzo”, così denominato perché situato tra il castello di Pietrapertosa e quello di Albano (o, secondo altre fonti, quello di Brindisi di Montagna).
In epoca sveva il borgo prosperò mentre, con l'arrivo degli Angioni, cominciò una fase di declino che continuò in epoca aragonese, quando Castelmezzano venne infeudata a numerose famiglie nobili finché, con i baroni De Leonardis prima e De Lerma dopo, cominciò una fase di sviluppo che continuò fino all'abolizione del feudalesimo (1806).
In concomitanza con l'Unità d'Italia, le Dolomiti Lucane e tutte le aree montuose della Basilicata divennero l'epicentro di quel fenomeno noto come brigantaggio.

Castelmezzano, vera e propria gemma incastonata tra le cime delle Dolomiti Lucane, offre tantissimo sia agli appassionati di natura ed escursioni che ai visitatori desiderosi di esplorare un antico borgo ricco di storia e di suggestioni.
In paese è possibile visitare la Chiesa Madre di S.Maria dell'Olmo, i ruderi della cinta muraria e del castello normanno, la cappella della Madonna delle Grazie e tanto altro.
Numerosi sono i segni della presenza dell'Ordine dei Templari (a cominciare dallo stemma del paese), ai quali sarà dedicato un apposito articolo di approfondimento.
Alla visita di Castelmezzano è possibile abbinare quella della vicina Pietrapertosa, un'escursione nel Parco di Gallipoli-Cognato e delle piccole Dolomiti Lucane nonché un'esperienza adrenalinica unica nel suo genere: il cosiddetto “Volo dell'Angelo”.
Per informazioni sui tour, le visite guidate e le escursioni che organizziamo a Castelmezzano,Pietrapertosa e nel parco delle Dolomiti Lucane, non esitate a contattarci.




Copyright BasilicataTour - Tutti i diritti riservati. P.IVA: 01199600774

 

Versione italianaEnglish versionPolska wersjaVersion française



      Castelmezzano










      Castelmezzano